Poesie e Teatro (pubblicazioni)

La scrittura di testi poetici e drammaturgie teatrali – quest’ultima recente – è la naturale prosecuzione dell’attività di ricerca scientifica: la scrittura indaga lì dove forma e formula si arrestano, la narrazione come utensile, a comprendere e descrivere il progetto, la poesia e la parola come detonatrici. Tra le tematiche preferite il rapporto tra tecnica e potere, le cose, il desiderio e la manipolazione.

  • AA.VV.. Voci Condivise, Fara Editore (2002)
  • AA.VV., I poeti contemporanei, Pagine editore (2012)
  • Nel 2014 il testo teatrale ‘Carnot’ è segnalato al Premio FERSEN alla drammaturgia e alla regia, X edizione – 2014.
  • Kristian FABBRI, Triceratopo. Del battere il pugno sul tavolo, edito da Italic-Pequod, Ancona (2015)
  • Nel 2015 il testo teatrale ‘Speer. Architettura e|è potere’ vince il Premio autori italiani -2015 Premio Fondazione Teatro Carlo Terron sezione Monologhi della rivista Sipario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *